Ramen

Introdotto dalla Cina ma ormai entrato a pieno titolo tra i capisaldi della cucina giapponese, il ramen è un piatto a base di spaghetti di frumento serviti in un brodo di carne e/o pesce, poi insaporiti con salse e condimenti.

Si dice esistano tante varianti di ramen quante sono le regione del Giappone: la combinazione delle scelte per formato di pasta, ingredienti del brodo e vari accompagnamenti rende pressoché unica ogni ricetta.

Yuzuya propone... TONKOTSU RAMEN: spaghetti di frumento in brodo, serviti con uova alla soia, carne di maiale, cipollotto, ecc.

 

i nostri piatti

Pur non essendo il "piatto forte" della cucina giapponese, esistono nel washoku molte pietanze a base di carne.

Nella cucina giapponese, grande importanza hanno il pesce e le verdure. 

Il riso in Giappone è l'alimento base che accompagna in un modo o nell'altro qualunque pietanza.