Tanabata (七夕) si avvicina...


E festeggeremo questa ricorrenza insieme a voi, in uno dei tanti modi che si usano in Giappone durante questa festa. Ma cosa è Tanabata?

La festa di Tanabata trae origine da una antica leggenda di derivazione cinese. Questa leggenda racconta la storia di due amanti, la tessitrice Orihime e il mandriano Hikoboshi, che per vivere il loro amore abbandonarono i loro doveri. Come punizione il padre di lei, il Re del Cielo, li costrinse a rimanere separati sulle rive opposte di un fiume, e a potersi ricongiungere solamente una volta all'anno, il settimo giorno del settimo mese lunisolare. Con l'adozione del calendario gregoriano in Giappone, questa data venne fissata il giorno 7 luglio.
Questa leggenda possiende una trasposizione "astronomica", nella quale la tessitrice ed il mandriano sono rappresentati rispettivamente dalle stelle Vega e Altair, che appaiono separate dal "fiume celeste", la Via Lattea.

Esistono molti modi diversi di festeggiare questa tradizionale ricorrenza. Tra questi, noi abbiamo deciso di utilizzare rami di bambù come custodi dei desideri delle persone. Quindi, la prima settimana di luglio, da venerdì 30 giugno fino al 7 luglio, il locale sarà decorato con questi rami, ai quali i clienti potranno legare bigliettini di carta contenenti i propri desideri.

Aspettiamo tutti voi, armati di carta e penna, nella speranza che i desideri di ognuno verranno presto esauditi!

Buon Tanabata a tutti!